Da LG e Mediatek nascerà il primo smartphone a tripla SIM

di

Dall’unione delle forze di LG e Mediatek arriverà il primo smartphone in grado di supportare tre SIM. Il dispositivo sarà basato sul sistema operativo Android, e consentirà all’utente di utilizzare contemporaneamente le tre numerazioni, effettuando, ad esempio, chiamate con una SIM, inviando sms dall’altra ed utilizzando la terza per il traffico dati. Trattasi di un’assoluta novità per il mercato, creata in risposta alla domanda, sempre crescente, di terminali dual-SIM, soprattutto nei mercati emergenti; la tecnologia triple-SIM sarà in grado di gestire tre numeri diversi simultaneamente ma, per evitare di influire eccessivamente sull’autonomia della batteria, l’utente avrà la facoltà di mettere in stand-by una o più SIM. Mediatek, attraverso un comunicato stampa diffuso insieme a LG per l’occasione, spiega che “una caratteristica fondamentale della soluzione Triple-SIM 3G è il suo elevato livello di stabilità, che impedisce il verificarsi di cadute o di scarsa qualità, e ribadisce la reputazione di MediaTek come produttore leader di tecnologie chipset multi-SIM".

LG spiega invece che "grazie alla sua tecnologia innovativa, i nostri nuovi smartphone amplieranno notevolmente le opzioni di connettività dei nostri clienti, e in tal modo consentiranno loro di usufruire di molteplici piani tariffari".  Le due aziende guardano prevalentemente ai mercati emergenti, poiché proprio in quei territori i dispositivi dual-SIM hanno riscosso maggior successo, mentre in paesi come Stati Uniti o Europa, gli utenti preferiscono ancora portare con sé due smartphone piuttosto che utilizzarne uno in grado di gestire 2 SIM.

Quanto è interessante?
0