Da Meghan Markle a Stan Lee: ecco le ricerche più popolari del 2018 su Google

di

Come da protocollo, Google ha rilasciato gli argomenti di tendenza registrati nel 2018 a livello globale e locale, che riflettono a pieno i temi che hanno caratterizzato l'anno che sta per concludersi.

A livello globale, fronte ricerche al primo posto si è piazzata la Coppa del Mondo di Russia 2018, vinta dalla Francia contro la Croazia. Al secondo posto si piazza il compianto dj Avicii, seguito da Mac Miller ed il papà di Marvel, Stan Lee. Quinto posto sempre a tema Marvel, Black Panther. Al sesto posto invece è presente Meghan Markle, la protagonista del Royal Wedding di quest'anno con il principe Harry, mentre al settimo posto troviamo Anthony Bourdain, il popolare chef scomparso lo scorso giugno. Entra in top 10 anche Stephen Hawking, al nono posto davanti Kate Spate ma dietro XXXTentacion.

Per quanto riguarda l'Italia, al primo posto troviamo comunque i Mondiali di Calcio, ma è dal secondo posto in poi che si registra un cambio di trend rispetto alle ricerche globali.
Al secondo posto tra le parole di tendenza infatti troviamo l'ex manager di FCA Sergio Marchionne, scomparso qualche mese fa improvvisamente. Terzo posto per Cristiano Ronaldo, che è stato protagonista del trasferimento del secolo da Real Madrid alla Juventus la scorsa estate. Dal quarto posto in poi troviamo in ordine Fabrizio Frizzi, Grande Fratello e Governo, seguito a ruota in settima posizione da "Elezioni 4 Marzo". Negli ultimi tre posti della top 10 delle parole di tendenza figurano Sanremo, Avicii e Davide Astori.

Tra i personaggi di tendenza a livello italiano dominano le prime tre posizioni Sergio Marchionne, Cristiano Ronaldo e Fabrizio Frizzi, ma segnaliamo anche la presenza del Pallone D'Oro Luka Modric in sesta posizione, di Francesca Fioretti al settimo posto, Meghan Markle in ottavo, Nadia Toffa in nona posizione e Marina Ripa di Meana decima.

Tra gli eventi più seguiti figura ovviamente il Ponte Morandi e l'Eclissi del 27 Luglio, ma per la lista completa vi rimandiamo a questo indirizzo.

Come per gli scorsi anni, gli elenchi sono basati sui termini di ricerca per cui è stato rilevato il più alto picco quest'anno rispetto all'anno precedente.

Quanto è interessante?
3