Da Windows 10 sarà possibile controllare gli smartphone Android, via ai test

Da Windows 10 sarà possibile controllare gli smartphone Android, via ai test
di

Microsoft ha dato il via alla fase di test per gli aggiornamenti che ha in programma di lanciare per l'applicazione Your Phone per Windows 10, e tra le novità più interessanti figura senza dubbio la possibilità per gli utenti Android di effettuare il mirroring del proprio smartphone o tablet direttamente sul PC.

La funzione è stata battezzata "Phone Screen" e sarà disponibile per gli iscritti al programma Insider già nel corso della settimana. Microsoft aveva mostrato la feature di mirroring dello schermo del telefono su PC nel corso dell'evento dedicato ai Surface e tenuto lo scorso mese di Ottobre.

L'applicazione effettua a tutti gli effetti il mirroring dello schermo del telefono sui PC basati su Windows 10, ed è anche in grado di fornire l'elenco delle applicazioni Android installate, che ovviamente potranno essere controllate ed aperte direttamente dal computer.

Al momento dell'apertura della fase beta, saranno pochi i PC in grado di supportarlo: il primo sarà il Surface Go, ma Microsoft nei requisiti minimi indica il Bluetooth con la modalità "Low Energy Peripheral".

Per quanto riguarda gli smartphone che inizialmente supporteranno la modalità, il test sarà accessibile da Galaxy S8, S8 Plus, S9 ed S9 Plus, ma la compagnia di Redmond ha già fatto sapere che intende espandere la lista ed i PC prossimamente.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
6