Dal 4 Luglio entra in vigore la Carta d'Identità elettronica

di

Il prossimo 4 Luglio gli italiani diranno formalmente addio ala vecchia Carta d'Identità, in quanto, come reso noto da una circolare del ministero dell'Interno, entrerà in vigore la nuova Carta d'Identità Elettronica.

Nella circolare si legge che oltre ad essere uno strumento d'identificazione più sicuro per i cittadini, sarà anche un documento di viaggio valido in tutti i paesi dell'Unione Europea ed in generale con quelli con cui l'Italia ha firmato degli accordi specifici.
La CIE potrà essere richiesta presso gli uffici anagrafici di ogni comune in caso di primo rilascio, deterioramento, smarrimento o furto del documento. I maggiorenni, al momento del rilascio potranno anche indicare il consenso a donare gli organi e/o tessuti in caso di morte.
Presso ogni Comune saranno installate delle postazioni all'interno del quale gli impiegati potranno raccogliere i dati e procedere al rilascio, che sarà esclusivamente digitale e non cartaceo, sebbene queste ultime continueranno ad essere valide fino alla scadenza.
Dopo la richiesta, la consegna avverrà entro sei giorni lavorativi presso l'abitazione o il comune. I cittadini dovranno pagare 13,76 Euro per la procedura (più IVA), per un totale di 22 Euro.

Quanto è interessante?
0