CES2018

Dal CES arriva la cover per smartphone che si trasforma in drone

di
Direttamente dal Consumer Electronic Show di Las Vegas, la fiera d'elettronica al consumo di cui vi stiamo a lungo parlando in questi giorni, arriva una cover per smartphone che definire curiosa sarebbe poco.

Si chiama Selfly e è a tutti gli effetti una custodia per cellulari che apparentemente sembra uguale a tante di quelle che si trovano nei negozi d'elettronica.

La particolarità è rappresentata dal fatto che al suo interno è presente un drone, con tanto di fotocamera interna che può scattare fotografie e registrare video. Selfly, infatti, è un drone che si aggancia alla parte posteriore e come vi abbiamo detto poco sopra, include una fotocamera in grado di registrare, effettuare dirette streaming e scattare foto in 1080p e registrare filmati a 60fps, grazie ai molti sensori Sony.

Il case è spesso poco più di un pollice, stile ad un Otterbox, e si adatta ai recenti dispositivi Apple ed Android.

Il Selfly sarà disponibile in primavera a 130 Dollari, con l'hub di ricarica che dovrà essere acquistato separatamente a 30 Dollari. L'autonomia garantita però è di cinque minuti, quando la carica il completa.

A livello software include una funzione che consente di farlo volare stabilmente ad una stessa altezza e bloccarlo in volo, per evitare tremolii. Il drone è controllabile attraverso un joystick o il metodo point-and-fly. E' bene precisare che il drone non si carica direttamente al telefono, ma dovrà essere collegato ad una fonte esterna.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
6