di

Si chiama RePaint, ed è un sistema d'intelligenza artificiale creato dai ricercatori del CSAIL del MIT che ha un solo scopo: copiare i dipinti utilizzando una stampante in 3D guidata dall'intelligenza artificiale. La tecnologia, come si può vedere nel filmato, promette riproduzioni fedeli anche in condizioni difficili.

RePaint utilizza dieci tipi di inchiostri trasparenti, che vengono mixati in strati sottili. L'IA crea il mix ideale dei colori per generare quelli desiderati rispetto all'opera che si desidera replicare.

Il team di esperti ha addestrato il sistema d'intelligenza artificiale con alcuni dei più grandi capolavori della storia, in modo tale che il sistema sia in grado di capire rapidamente i colori necessari per determinate aree di un dipinto ma anche per fare in modo che restino fedeli agli originali in condizioni d'illuminazione differenti. Obiettivo del sistema è garantire la coerenza e la fedeltà delle copie. La tecnologia si basa anche sui mezzitoni per abbinare maggiormente i colori.

Al momento però non è in grado di ricreare riflessi, ma i limiti sono da ricercare anche nelle dimensioni dei dipinti generati, che non superano quelle di una cartolina. Qualora il MIT dovesse riuscire ad ampliare le dimensioni, potrebbe essere possibile avere in casa una copia (quasi) identica ai capolavori di Monet o Van Gogh direttamente a casa.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
5

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.