Dalla Cina arriva il supercomputer più veloce del mondo

di

Direttamente dalla Cina, arriva Sunway TaihuLight, un supercomputer situato nello stato cinese di Wuxi, nella provincia di Jiangsu, ed è più di due volte più potente del precedente vincitore della classifica stilata da TOP500, un istituto di ricerca che compila la classifica due volte l'anno.

La macchina è alimentata da un processore SW26010, progettato da Shanghai High Performance IC Design Center.Non è basato su un'architettura già esistente, in quanto è costruito da loro stessi” ha affermato Jack Dongarra, professore presso l'Università del Tennessee e creatore del metodo di misurazione utilizzato da TOP500. “Si tratta di un sistema esclusivo per i produttori cinesi”.
La nuova macchina mostra la determinazione della Cina nello sviluppare la propria industria di chip domestici e allontanare quanto più possibile la sua dipendenza dalle importazioni che costano tanto quanto il petrolio.
Il paese più popoloso al mondo sta anche cercando di ridurre la sua dipendenza da società statunitensi per la tecnologia di difesa e delle infrastrutture di sicurezza.
“E' la prima volta che i cinesi hanno più sistemi rispetto agli Stati Uniti, ed è un risultato sorprendente” ha affermato Dongarra. I cinesi non avevano macchine nella lista nel 2001.

FONTE: Bloomberg
Quanto è interessante?
0