Avete dato un nome strano al vostro gruppo WhatsApp? Fate attenzione al possibile ban

Avete dato un nome strano al vostro gruppo WhatsApp? Fate attenzione al possibile ban
di

Molti utenti vedono i gruppi WhatsApp come un luogo completamente privato in cui poter fare di tutto con i propri amici. Tuttavia, spesso ci si dimentica che si tratta di un servizio che viene "monitorato" da una grande azienda. La questione emersa nella giornata odierna in merito ai ban legati ai nomi dei gruppi non fa altro che confermarlo.

In particolare, stando a quanto riportato da WaBetaInfo e quanto scritto da diversi utenti su Reddit, la piattaforma di messaggistica istantanea starebbe bannando alcuni gruppi con nomi particolarmente "spinti". Secondo il report, un utente avrebbe cambiato per scherzo il nome di un gruppo WhatsApp "privato" inserendo delle parole pesanti e per questo motivo la piattaforma avrebbe bannato per sempre gli account di tutte le persone che ne facevano parte. Questo senza che ci fosse alcuna correlazione tra il nome e il contenuto del gruppo, perlomeno stando a quanto dichiarato dagli utenti coinvolti.

C'è da dire che le parole utilizzate dall'utente, che non ripeteremo per ovvi motivi, sono di cattivo gusto e non vanno utilizzate alla leggera, nemmeno per scherzare, ma possibile che WhatsApp non abbia effettuato i dovuti controlli e abbia bannato tutte le persone presenti all'interno di quel gruppo? Se gli utenti di Reddit avessero ragione, significherebbe che una persona potrebbe potenzialmente far bannare tutti da WhatsApp semplicemente cambiando il nome del gruppo. Insomma, pensate cosa potrebbe succedere in gruppi molto numerosi.

Gli utenti bannati hanno affermato di aver contattato WhatsApp per ottenere delucidazioni, ma a quanto pare l'azienda avrebbe risposto semplicemente che sono stati violati i termini generali della piattaforma. Per questo motivo, le persone coinvolte hanno dichiarato di aver dovuto creare un nuovo account, perdendo tutte le chat.

Sembra quindi che WhatsApp stia monitorando i gruppi degli utenti per cercare di bloccare le attività illecite. Tuttavia, non potendo probabilmente accedere completamente alle chat per motivi di privacy, sembra che la piattaforma si stia basando anche sul nome dei gruppi. Insomma, fate attenzione a fare scherzi troppo "spinti": potreste far bannare anche i vostri amici.

FONTE: WABetaInfo
Quanto è interessante?
4
Avete dato un nome strano al vostro gruppo WhatsApp? Fate attenzione al possibile ban