DAZN, in arrivo gli indennizzi? Sì, dopo il blackout c'è la conferma ufficiale

DAZN, in arrivo gli indennizzi? Sì, dopo il blackout c'è la conferma ufficiale
di

Non c'è pace per DAZN. Infatti, il noto servizio di streaming sta avendo parecchi problemi con la trasmissione delle partite di Serie A. Nella giornata del 23 settembre 2021 c'è stato un altro "blackout", che ha portato alla decisione di effettuare indennizzi.

La conferma è arrivata dallo stesso team della piattaforma, dato che sul profilo Twitter ufficiale di DAZN si legge: "Abbiamo riscontrato un problema sull'app. Ci siamo attivati per risolverlo e ci scusiamo con tutti voi per quanto accaduto. Tutti gli utenti impattati saranno ricontattati per ricevere un indennizzo". Per quel che riguarda, invece, coloro che stanno ancora avendo problemi, il team di DAZN ha fatto sapere in un altro tweet che è bene provare a chiudere l'applicazione e riaprirla.

In ogni caso, per chi non lo sapesse, nella giornata del 23 settembre 2021 sono "andate in scena", a partire dalle ore 18:30, le partite Lazio contro Torino e Sampdoria contro Napoli. Stando anche a quanto riportato da Il Messaggero, non sarebbero in pochi coloro che, tentando di guardare questi match, avrebbero riscontrato problemi con l'applicazione. A quanto pare, il disservizio sarebbe durato circa mezz'ora.

Come potete ben immaginare, le segnalazioni sono molteplici online. Basta infatti anche solamente dare un'occhiata all'hashtag dedicato a DAZN su Twitter (attualmente in tendenza) per rendersi conto della situazione.

Quanto è interessante?
3
DAZN, in arrivo gli indennizzi? Sì, dopo il blackout c'è la conferma ufficiale