DAZN: è possibile mettere in pausa l'abbonamento. Ecco come fare

DAZN: è possibile mettere in pausa l'abbonamento. Ecco come fare
di

Con lo stop alle principali competizioni calcistiche, Serie A in testa, DAZN scende in campo per tutelare i propri abbonati ed offre la possibilità di mettere in pausa l'abbonamento, in modo tale da bloccare il pagamento in caso di inutilizzo dei servizi della piattaforma. Ecco come si fa.

Come mettere in pausa l'abbonamento di DAZN

La procedura può essere effettuata solo da coloro che hanno un abbonamento attivo e sottoscritto direttamente tramite DAZN e non attraverso le offerte di partner commerciali come Sky. Inoltre, è possibile effettuare la sospensione solo se si è acquistato l'abbonamento tramite carta di credito o PayPal.

Di seguito spieghiamo come fare:

  1. Collegarsi al sito web di DAZN;
  2. In alto a destra selezionare "menù" e quindi "il mio account";
  3. Cliccare su "metti in pausa e sospendi pagamento".

A questo punto basterà seguire quanto suggerito dal sistema, che permette di mettere in pausa l'abbonamento per un periodo massimo di quattro mesi e consente di indicare una data di riattivazione. Per riattivarlo in anticipo basta seguire la stessa procedura di cui sopra.

Si tratta senza dubbio di una decisione saggia, dal momento che il mondo dello sport è praticamente fermo a seguito della diffusione della pandemia di Coronavirus a livello mondiale. La ripresa è quanto mai incerta, e di recente sono state rinviate anche le Olimpiadi.

Quanto è interessante?
3