DAZN preannuncia l'acquisto di altri diritti tv sportivi

DAZN preannuncia l'acquisto di altri diritti tv sportivi
di

Mentre è finalmente pronta a cominciare la fase beta di DAZN, la piattaforma che ha acquistato i diritti tv per la Serie A e Serie B, oggi è arrivata l'ufficialità che Veronica Diquattro sarà alla guida della compagnia, nei panni di Vicepresidente Esecutivo, dopo essere stata managing director di Spotify.

Proprio la piattaforma, attraverso un comunicato stampa diffuso dal CEO James Rushton, ha preannunciato l'acquisto di altri diritti tv sportivi, senza però specificare quali. L'amministratore delegato, nella fattispecie, ha rivelato che “stiamo lavorando per offrire agli appassionati dello sport un modo nuovo, migliore e più equo per guardare le proprie squadre del cuore e le star preferite su qualsiasi dispositivo, facendo per lo sport ciò che Spotify ha fatto per la musica. In questo senso, l'esperienza di Veronica sarà preziosa: lei è un grande talento e condivide appieno la filosofia di DAZN, su come fare le cose in modo diverso. Veronica avrà un ruolo cruciale nel dare forma al prossimo capitolo della nostra storia di crescita".

Ovviamente contenta per la nomina anche la stessa Veronica Diquattro, che ha sottolineato come "DAZN sta rivoluzionando il business delle trasmissioni sportive dando la possibilità agli appassionati di scegliere cosa, quando, come e dove guardare lo sport con un servizio a costi accessibili e su misura per le abitudini di visione moderne. I contenuti sportivi e le migliori tecnologie del settore si rivolgono sia agli abbonati sportivi attuali che potenziali, e gli appassionati italiani sono pronti per un nuovo modo, più dinamico, di guardare lo sport e sono lieta di poter guidare il team artefice di questo cambiamento".

Quanto è interessante?
1

Dal calcio reale a quello virtuale: prenota FIFA 19 su Amazon.it e vivi tutta l'emozione del grande calcio spettacolo di Serie A!