DAZN preoccupa Lega Calcio ed inserzionisti: novità in arrivo a breve?

DAZN preoccupa Lega Calcio ed inserzionisti: novità in arrivo a breve?
di

Dopo la nuova lettera della Lega Serie A a DAZN sui problemi riportati dalla piattaforma durante il turno infrasettimanale del nostro campionato, si è mosso anche l'amministratore delegato della Lega Calcio, Luigi De Siervo, che secondo quanto riportato dalla stampa odierna, avrebbe incontrato la media company.

Non sono noti i dettagli dell'incontro, ma DAZN in precedenza attraverso una nota aveva fatto sapere che "il dialogo e il confronto con la Serie A proseguono in un immutato clima di e di collaborazione e trasparenza". La Lega quindi continuerà a monitorare la situazione, ma a quanto pare potrebbero arrivare a breve novità in quanto la questione dovrebbe approdare nell'assemblea di inizio ottobre, per analizzare la situazione nell'insieme e tirare le prime somme. Il prossimo weekend infatti sarà l'ultimo prima della sosta per le nazionali, che DAZN potrebbe sfruttare per potenziare ulteriormente il servizio ed evitare ulteriori blocchi che, però, non si sono verificati nell'ultimo fine settimana nonostante il Derby di Roma.

Nel frattempo, come riportato da Il Sole 24 Ore in edicola oggi, si sarebbe aperto anche un altro fronte per DAZN. Il consiglio direttivo dell'UPA, infatti, venerdì scorso ha votato le nuove linee guida sulla misurazione degli ascolti. La richiesta avanzata a DAZN è di utilizzare una metrica omogenea per consentire agli inserzionisti di valutare il ritorno degli investimenti.

Anche gli sponsor avrebbero espresso malcontento per la visibilità legata all'assenza di segnale.

Durante il weekend si era anche parlato di un possibile ricorso ad un piano b per DAZN, ma allo stato attuale è ancora prematuro parlarne.

Quanto è interessante?
2