DAZN rifiuta l'offerta di Sky: niente Serie A su Sky Q e satellite

DAZN rifiuta l'offerta di Sky: niente Serie A su Sky Q e satellite
di

Ha avuto vita brevissima l'offerta di Sky a DAZN da 500 milioni di Euro. Secondo quanto riferito da Bloomberg, che cita fonti vicine alle compagnie, la piattaforma di Perform avrebbe rigettato la proposta della pay tv di Comcast da 500 milioni di Euro a stagione.

Come abbiamo avuto modo di raccontare qualche minuto fa, Sky aveva presentato un'offerta da mezzo miliardo di Euro per mantenere l'applicazione DAZN su Sky Q ed il canale satellitare dove trasmettere le partite della Serie A e parte della programmazione che verrà proposta dalla prossima stagione.

Non sono chiare le motivazioni di questa scelta, ma probabilmente DAZN punta a monetizzare il più possibile per rientrare nel maxi investimento da 2,5 miliardi di Euro che gli ha permesso di strappare al principale concorrente 380 partite di Serie A a stagione, con 7 trasmesse in esclusiva e 3 in co-esclusiva appunto con Sky.

Nel frattempo all'orizzonte sembra esserci uno scontro con Vodafone, che secondo quanto trapelato sarebbe pronta a dare battaglia dopo la richiesta di DAZN di rescindere anticipatamente il contratto in essere per la Vodafone TV.

Con questo rifiuto da parte di DAZN a Sky, quindi, la maggior parte delle partite di Serie A saranno visibili solo in streaming, ma in passato si è anche parlato della possibilità di un approdo su digitale terrestre.

Quanto è interessante?
2