DAZN con TIMVision, dal 1 Novembre 2022 addio doppia visione - Aggiornata

DAZN con TIMVision, dal 1 Novembre 2022 addio doppia visione
di

Attenzione: l'articolo originale è stato modificato. Diversamente da quanto riportato inizialmente, la comunicazione è partita da Tim e non da DAZN.

A poche settimane dallo stop al campionato per la Coppa del Mondo in Qatar, TIM ha comunicato ai propri utenti che hanno sottoscritto l’offerta TIMVision che a partire dal 1 Novembre 2022 non sarà più possibile accedere alla doppia visione contemporanea su due dispositivi collegati ad altrettante reti.

Nella comunicazione diffusa da TIM in sede di lancio della promozione, si leggeva che “l’offerta TimVision Calcio e Sport ti dà diritto all’utilizzo del Servizio DAZN in promozione, su un massimo di due (2) dispositivi contemporaneamente fino al 31.10.2022”.

Nel rispetto delle condizioni di utilizzo del servizio DAZN, che ti verranno richieste di accettare in fase di registrazione del servizio, prima della richiesta di attivazione dell’Offerta TIMVISION Calcio e Sport, ti evidenziamo che, a partire dal 1 Novembre 2022, potrai associare al tuo account fino a un massimo di due dispositivi supportati e, se connessi alla tua rete Internet domestica (cavo o Wi-Fi: fibra FTTH, fibra misto rame FTTC; fibra misto radio FWA, xdsl) potrai anche utilizzarli contemporaneamente per fruire del Servizio DAZN; in tutti gli altri casi, l’utente potrà fruire del Servizio DAZN su un unico dispositivo, fermo restando il diritto di associare al proprio account fino a un massimo di due dispositivi supportati” continuano le condizioni, che fondamentalmente si rifanno a quanto previsto dal piano Standard di DAZN.

Quanto è interessante?
2