Decentraland, arrivano i grandi proprietari terrieri: tasselli venduti per oltre 2 milioni

Decentraland, arrivano i grandi proprietari terrieri: tasselli venduti per oltre 2 milioni
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Solo qualche giorno fa, andavamo alla scoperta del metaverso di Decentraland, in occasione di un'incredibile impennata del valore di MANA, favorita proprio dallo sdoganamento del termine Metaverso a opera del CEO di Meta, Mark Zuckerberg.

In questo contesto, farà ancora più clamore la notizia dell'acquisto di un tassello di terreno virtuale grande quanto un campo da basket alla cifra di 2,4 milioni di dollari, operato da Tokens.com, un'agenzia di investimenti canadese.

Parlando in termini di valuta interna al gioco, il totale delle transazioni effettuate ammonterebbe a 618000 MANA. Quanto ai terreni sbloccati, si tratta invece di 116 Parcel, poco meno di 600 metri quadrati. Un cospicuo investimento che si colloca direttamente all'interno di quello che sarà il quartiere della moda, dove andrà a inserirsi allo scopo di fornire servizi, commercio e anche organizzare sfilate.

Un centro commerciale che strizza l'occhio alla moda digitale e che ha decisamente del curioso, dal momento che si inserisce in un contesto in cui i negozi fisici cedono sempre più all'espansione dell'ecommerce. Del resto, siamo ormai ampiamente abituati alla conversione virtuale degli oggetti della vita reale. Un esempio? Le borse di Gucci su Roblox, vendute letteralmente a migliaia di dollari nell'evento virtuale Gucci Garden Experience, in cui venivano proposti collezionabili digitali tra cui, appunto, borse e accessori griffati.

FONTE: gizmodo
Quanto è interessante?
3