di

Del sistema deepfake abbiamo a più riprese parlato su queste pagine, pubblicando anche le preoccupazioni di molti analisti sui possibili usi illegali del software che è stato utilizzato per sostituire i volti delle pornostar con quelli di attrici famose.

Nell'ultimo video emerso sul web, però, Deepfake è stato utilizzato in ambito cinematografico.

Le tecniche infatti sono state usate per sostituire l'attore Alden Ehrenreich con Harrison Ford nello spinoff di Star Wars incentrato sulla storia di Han Solo, appunto Solo: A Star Wars Story. Il filmato, che vi proponiamo in apertura di notizia, è stato pubblicato dal canale YouTube Derpfakes, che è divenuto famoso tra la community dei deepfakers grazie ai numerosi filmati pubblicati nel corso dei mesi.

Quello di oggi è sicuramente uno dei più interessanti insieme al filmato con protagonista Nicholas Cage, che vi proponiamo come sempre in calce alla notizia.

Il risultato però non è del tutto convincente: il viso di Ford sembra quasi fluttuare su quello di Ehrenreich, mentre le espressioni facciali ed i movimenti delle labbra non sono pienamente sincronizzati. I difetti si amplificano ulteriormente nelle scene luminose, e mostrano come la tecnologia sia ancora prematura nonostante in passato alcuni risultati siano stati sbalorditivi.

Fateci sapere cosa ne pensate attraverso i commenti. Siamo sicuri che gli appassionati avranno molto da ridire.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4