Diamo il benvenuto a una nuova specie di rana diamante scoperta: la Rhombophryne ellae

Diamo il benvenuto a una nuova specie di rana diamante scoperta: la Rhombophryne ellae
di

Una nuova specie di rana diamante è stata scoperta nelle umide foreste tropicali del nord del Madagascar, all'interno del Parco nazionale della Montagna d'Ambra. La nuova specie, chiamata Rhombophryne ellae, appartiene a un genere che è raddoppiato, in termini di diversità, nell'ultimo decennio.

"Non appena ho visto questa rana, ho saputo che si trattava di una nuova specie", afferma il ricercatore capo Mark D. Scherz in un comunicato stampa. "I segni arancioni lampeggianti sulle gambe e le grandi macchie nere sull'anca lo hanno reso immediatamente evidente." La flora e la fauna del parco nazionale sono relativamente ben studiate, mentre le sue foreste continuano a offrire specie precedentemente non descritte.

Molto spesso, le nuove specie sembrano così simili ai loro parenti che gli scienziati devono ricorrere all'analisi del DNA. La nuova specie di rana diamante è così visibilmente differente, che gli scienziati non hanno avuto bisogno di aspettare i risultati del sequenziamento genomico. La nuova specie è abbastanza diversa dalla maggior parte delle altre rane diamanti, ma è uno dei tanti anfibi a vantare segni rossi e arancioni.

A che servono queste macchie? Gli scienziati non sono ancora sicuri della sua funzione. "La scoperta di una specie così particolare all'interno di un parco relativamente ben studiato sottolinea le nostre lacune nella nostra conoscenza degli anfibi dei tropici", continua Scherz. Anche il maltempo gioca un ruolo fondamentale in questo caso, poiché fa uscire le creature dai loro nascondigli. La Rhombophryne ellae è stata catturata proprio mentre il ciclone Ava stava per abbattersi in Madagascar, il luogo in cui possiamo trovare l'unico cimitero dei pirati esistente.

FONTE: upi
Quanto è interessante?
1
Diamo il benvenuto a una nuova specie di rana diamante scoperta: la Rhombophryne ellae