Le diete a basso contenuto di grassi riducono i livelli di testosterone negli uomini

Le diete a basso contenuto di grassi riducono i livelli di testosterone negli uomini
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Secondo quanto riporta un nuovo studio pubblicato sulla rivista Journal of Steroid Biochemistry and Molecular Biology, le diete a basso contenuto di grassi potrebbero ridurre i livelli di testosterone negli uomini del 10-15%. Livelli ottimali di testosterone, infatti, sono molto importanti per la salute maschile.

Così come sappiamo, dei livelli ottimali di questo ormone sono fondamentali per le prestazioni atletiche degli uomini, la salute mentale e la salute sessuale. Bassi livelli di testosterone sono stati collegati a un rischio maggiore di malattie cardiache, diabete e morbo di Alzheimer. Averne un buon livello, quindi, sembra essere molto importante.

Lo studio è stato una revisione sistematica e una meta-analisi, che ha combinato i risultati di sei studi ben controllati con un totale di 206 partecipanti. Nel dettaglio, gli studi hanno sottoposto degli uomini a una dieta ricca di grassi (40%) e successivamente hanno condotto una dieta con un ridotto contenuto di grassi (20%). Il risultato? I loro livelli di testosterone erano diminuiti del 10-15% in media.

Un'elevata assunzione di grassi monoinsaturi presenti nell'olio d'oliva, negli avocado e nelle noci può aumentare la produzione di testosterone. Gli autori, però, hanno affermato che sono necessarie ulteriori ricerche in questo importante settore. "Idealmente, vorremmo vedere qualche altro studio per confermare i nostri risultati. Tuttavia, questi studi potrebbero non arrivare mai, normalmente i ricercatori vogliono trovare nuovi risultati, non replicare quelli vecchi. Nel frattempo, gli uomini con un basso livello di testosterone sarebbe saggio evitare diete a basso contenuto di grassi", afferma il ricercatore capo dello studio Joseph Whittaker.

Quanto è interessante?
2