Digitale terrestre DVB-T2: attivo il canale per verificare la compatibilità dei TV

Digitale terrestre DVB-T2: attivo il canale per verificare la compatibilità dei TV
di

Sono giornate frenetiche dal fronte del digitale terrestre in vista dello switch off al DVB-T2. Dalla giornata di oggi, Mercoledì 15 Gennaio, sono attivi sul Mux Mediaset i cartelli che permettono di verificare la compatibilità dei decoder e televisori con il nuovo digitale terrestre. Il 17 Gennaio lo stesso cartello approderà anche sul mux 1 Rai.

Il cartello "720p HEVC Main 10" è quindi disponibile da oggi alla posizione 200 della guida TV, mentre tra due giorni sarà aggiunto anche al 100, rispettivamente su Mux Mediaset 4 e Mux 1 Rai. Ovviamente, per visualizzarlo è necessario effettuare la risintonizzazione completa delle frequenza, che consentirà alle proprie apparecchiature di agganciare i nuovi parametri tecnici.

Il funzionamento è molto semplice: se si visualizza lo schermo nero, significa che il decoder/TV non è compatibile con il nuovo DVB-T2 HEVC, il che comporterà l'acquisto di un nuovo dispositivo entro il 2022 per poter continuare a seguire i propri programmi preferiti. In caso contrario, invece, non sarà necessario alcun adeguamento e si potrà continuare ad utilizzare l'apparecchiatura in dotazione.

Ricordiamo che il passaggio al DVB-T2 sarà graduale e prenderà il via il 1 Settembre con l'addio all'MPEG-2 a favore dell'MPEG-4. Lo switch off vero e proprio prenderà il via dall'Area 2 ed Area 3 secondo il calendario ufficiale del MISE.

Quanto è interessante?
7