Digitale terrestre: Giugno 2022 si apre tra nuovi canali e numerazione aggiornata

Digitale terrestre: Giugno 2022 si apre tra nuovi canali e numerazione aggiornata
di

Come da protocollo di sabato, facciamo il punto su quali sono le novità registraste nei sette giorni appena conclusi sulla piattaforma digitale terrestre. Ovviamente, le modifiche sono sia regionali che nazionali.

Partendo da quelle locali, segnaliamo che il Valle D’Aosta nel Mux Locale 1 è stato inserito France 24 HD al posto di France 2 HD, all’LCN 76. Il network trasmette in 1920x1080 pixel in MPEG-4.

In Abruzzo e Molise, invece, nel Mux Locale 1 è stato reinserito TRSP al posto di R115, sempre all’LCN 99. Il canale trasmette in MPEG-4 H.264.

Per quanto riguarda le novità a livello nazionale, nel Mux DFree il canale PadrePio TV, che trasmette all’LCN 145 è passato all’MPEG-4 H.264 pur mantenendo la definizione standard.

Nel TIMB Mux 2, invece, è stato inserito TV 153 alla posizione 153, La 242 all’LCN 242 e Canale 263. Ha cambiato numerazione Go-TV, che si è spostato all’LCN 68, come annunciato dallo stesso emittente tramite Facebook. Sempre nello stesso mux è stata inserita l’emittente TV 243 all’LCN 243 che qualche giorno prima era stata rimossa.

Nel Mediaset Mux 1 invece nei canali Sky Sport Uno HD e Sky Sport Calcio HD è stato inserito un cartello di risintonizzazione. Nel Mux DFree invece sono stati inseriti Sky Sport Uno HD e Sky Sport Calcio HD, rispettivamente all’LCN 472 e 473.

Sempre dal fronte televisivo, segnaliamo che dal 1 Luglio 2022 alcune smartcard Tivùsat non funzioneranno.

Quanto è interessante?
4