Digitale terrestre, finalmente iniziano i test per l'ultimo grande canale non in HD

Digitale terrestre, finalmente iniziano i test per l'ultimo grande canale non in HD
di

Dopo aver trattato la questione del cosa si può fare se non si vedono i canali Rai, torniamo a fare riferimento su queste pagine al mondo del digitale terrestre. Infatti, sono finalmente iniziati i test per portare nell'era dell'alta definizione anche quello che essenzialmente rappresenta l'unico "grande canale" che finora non si è adeguato.

Se siete soliti prendere visione quotidianamente dei classici canali TV italiani presenti sul digitale terrestre, probabilmente avrete già compreso a cosa si fa riferimento. Sì, al centro di tutto ci sono proprio le versioni regionali di Rai 3, che vengono ancora trasmesse in bassa definizione in alcune zone d'Italia probabilmente anche per via del classico TGR regionale.

In passato abbiamo già approfondito su queste pagine la questione del perché Rai 3 non era in HD sul digitale terrestre, ma adesso sembra finalmente essere giunto il momento di affrontare la questione in modo importante. Infatti, segnali in tal senso arrivano dal Trentino Alto Adige, dato che nel corso di una delle classiche edizioni del TGR locale è stato spiegato che dal 31 gennaio 2023, nell'ambito del passaggio al DVB-T2, verrà reso disponibile, per gli utenti coinvolti, Rai 3 in HD al numero 3 del telecomando. Questo avviene chiaramente nell'ambito del progressivo arrivo di Rai 3 in HD.

A farsi notare, però, sempre per il Trentino Alto Adige, è la possibilità di ricevere contestualmente in HD anche il canale 808 regionale. Gli utenti coinvolti possono tra l'altro sfruttare un canale di test, accessibile al canale 102 del telecomando, per verificare la compatibilità del proprio decoder o televisore. Potrebbe essere richiesta una nuova sintonizzazione dei canali, ma per il resto basta verificare che a schermo compaiano in modo alternato due cartelli, uno bianco e uno colorato, accompagnati da due toni distinti. I due cartelli si alternano ogni 20 secondi e questo test rimarrà attivo fino al 30 gennaio 2023.

FONTE: RaiNews
Quanto è interessante?
7
Digitale terrestre, finalmente iniziano i test per l'ultimo grande canale non in HD