Digitale Terrestre Mediaset, al via il cambio di frequenza in alcune regioni

Digitale Terrestre Mediaset, al via il cambio di frequenza in alcune regioni
di

Ha preso il via lo scorso 1 Giugno il cambio di frequenze per i canali Mediaset sul digitale terrestre, nel Mediaset Mux 1. Questa procedura interesserà un importante numero di nostri concittadini, che saranno costretti a sintonizzare le TV ed i decoder.

Ad essere coinvolte saranno le province siciliane di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Ragusa, Siracusa e Trapani ed alcuni comuni delle province di Palermo, Messina e Reggio Calabria. L'operazione sarà graduale: se provate a sintonizzarvi su uno dei canali presenti nel Mux in questione (TV8, Cielo, Sky TG24, Sky Atlantic, Fox, Premium Crime, Premium Stories, Premium Cinema 3, Sky Sport Serie A HD, TV8 On Demand e TV8 News On Demand) e non riuscite a visualizzarli correttamente, dovrete effettuare la sintonizzazione.

Mediaset infatti sta liberando la frequenza UHF 52 e sposterà i canali su UHF 58. Nella prima fase, ad essere coinvolti sarano complessivamente 37 impianti di EI Towers, e le operazioni dovrebbero concludersi nel giro di un mese.

In fase di sintonizzazione non è richiesto l'inserimento di alcun dato specifico: la ricerca automatica provvederà ad agganciare automaticamente le frequenze.

Si tratta dell'ennesima risintonizzazione richiesta agli utenti, che in vista dello switch off al DVB-T2 saranno costretti ad effettuare più volte la procedura per stare al passo con le novità.

Quanto è interessante?
2