Digitale terrestre, weekend di cambio frequenze e nuovi canali tv: le novità

Digitale terrestre, weekend di cambio frequenze e nuovi canali tv: le novità
di

Nella settimana in cui è stato rinviato lo switch off al DVB-T2, dal fronte digitale terrestre segnaliamo un'ampia gamma di novità. Sono state infatti cambiate alcune frequenze ed aggiunti nuovi canali TV.

Partendo dal Lazio e dal Mux Teletibur, segnaliamo che l'impianto di Bagni di Tivoli è stato riposizionato sull'UHF 21. Se quindi avete le antenne puntate su tale antenna, è necessario effettuare la risintonizzazione degli apparati onde evitare di perdere i canali.

In Calabria, sul Mux Studio 3 segnaliamo il ritorno, alla posizione 76 del canale La Grande Calabria, che trasmette anche all'LCN 691 in copia sotto il nome "Matrix TV".

In Abruzzo, invece, nei Mux Telesirio e Mux TV Sei invece segnaliamo che Telesirio (presente all'LCN 16) ha cambiato il nome e da oggi è noto come Canale 16. Sempre in Abruzzo, sul Mux Telemax debutta il nuovo canale Gecu TV all'LCN 172.

Come sempre, per agganciare a pieno queste novità è necessario effettuare la risintonizzazione degli apparati (decoder e TV), altrimenti potreste trovarvi di fronte a spiacevoli sorprese.

Ricordiamo che, nell'ambito del nuovo calendario dello switch off al DVB-T2, il 1 Settembre 2021 non è previsto più alcun tipo di cambiamento: non si effettuerà nemmeno il passaggio all'MPEG-4, che è slittato di qualche setti,ana.

Quanto è interessante?
2