Dirigente Apple senza mezzi termini: "Samsung ha copiato l'iPhone"

Dirigente Apple senza mezzi termini: 'Samsung ha copiato l'iPhone'
di

In occasione del 15esimo anniversario del lancio di iPhone, il Wall Street Journal ha condiviso un nuovo documentario sullo smartphone di casa Apple, che include anche un’intervista con il responsabile della divisione marketing del colosso di Cupertino ed il co-creatore di iPhone Tony Fadell.

Joswiak, in risposta alla domanda del giornalista sull’impatto che ha avuto Samsung ed altri produttori di smartphone sui lavori portati avanti da Apple, ha affermato che “erano fastidiosi” e li ha accusati di aver copiato male la loro tecnologia.

Erano fastidiosi perché, come sai, hanno derubato la nostra tecnologia. Hanno preso le innovazioni che avevamo creato e ne hanno creato una copia scadente, e ci hanno semplicemente messo uno schermo più grande attorno. Quindi, sì, non eravamo contenti nemmeno noi” ha affermato Joswiak.

Coloro che hanno seguito le vicende di Apple ricorderanno sicuramente che Apple ha citato in giudizio Samsung nel 2011 per violazione dei brevetti, sostenendo che Samsung avesse copiato il design dell’iPhone con la propria linea di Galaxy. Il giudice inizialmente aveva dato ragione al colosso di Cupertino, intimando al Samsung il pagamento di 1 miliardo di Dollari di danni, ma l’importo è poi stato ridotto durante il processo.

Su queste pagine qualche anno fa abbiamo pubblicato la storia dell’iPhone.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
4