Diritti TV Serie A, Mediapro congela il bando dopo l'accordo Sky - Mediaset

INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'accordo commerciale stilato tra Mediaset e Sky ed ufficializzato qualche giorno fa, ha avuto ripercussioni molto importanti anche sui diritti TV per la Serie A per il triennio 2018 - 2021. Mediapro, che ha acquisito i diritti, infatti, ha deciso di congelare momentaneamente la presentazione dei pacchetti da vendere alle TV.

Secondo quanto riferito dall'ANSA, la società spagnola avrebbe deciso di mettere momentaneamente in stand by la presentazione dei suddetti pacchetti, il cui bando era atteso già prima di Pasqua ma che, come abbiamo potuto ben vedere, non è stato presentato.

Il bando infatti è già pronto, e la pubblicazione inizialmente era stata congelata a causa della ricerca di spazi per gli annunci legali sui quotidiani. Tuttavia, la notizia dell'accordo tra le due pay tv ha bloccato tutto, non tanto per la partnership e lo scambio di canali, ma anche per la clausola inserita nel contratto che, di fatto, permette a Sky di acquisire Mediaset Premium, nonostante i possibili problemi di concorrenza.

Mediapro aveva basato la suddivisioni di pacchetti su una serie di pre-accordi con alcuni operatori che, però, probabilmente sono stati vanificati dal nuovo accordo. Non è chiaro a questo punto sarà l'orientamento degli spagnoli, i quali hanno più volte lasciato intendere che la scelta di creare un canale della Lega Calcio rappresenta quella più gradita dai dirigenti per aumentare il valore del nostro campionato.

La società europea però potrebbe anche attendere l'eventuale sentenza dell'Antitrust ed AGCOM su questa nuova alleanza televisiva.

Quanto è interessante?
8

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it