Diritti TV Serie A, Mediapro ha già iniziato a parlare con Mediaset, TIM, Sky e Perform

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo aver ottenuto l'ok definitivo dall'Antitrust, Mediapro, l'intermediario spagnolo che si è aggiudicato i diritti tv per la Serie A per il triennio 2018 - 2021, passa alla seconda fase del piano: la rivendita dei pacchetti alle emittenti italiane in quanto è stata scongiurata l'ipotesi che portava ad un canale della Lega.

Nella giornata di ieri, in cui è stato eletto il nuovo presidente della Lega Serie A, Gaetano Miccichè, è diventata ufficialmente operativa la fase due per Mediapro.

Il presidente del gruppo spagnolo, James Roures, secondo quanto affermato dall'ANSA nelle prossime ore sarebbe atteso in Italia per tenere alcune riunioni con Unicredit, Intesa San Paolo ed altri istituti finanziari, ma approfitterà dell'occasione per intavolare le prime trattative con le emittenti televisive.

A tal proposito è facile immaginare incontri con Mediaset Premium, TIM, Perform e Sky. Secondo quanto appreso dall'agenzia di stampa italiana, però, con le prime tre parti ci sarebbe già stato un primo incontro, mentre quello con Sky è definito semplicemente "conoscitivo".

Sulla questione è intervenuta anche l'ADNKronos, secondo cui i legali del gruppo iberico avrebbero scritto una lettera formale alla Lega Calcio in cui hanno chiesto un incontro per capire alcuni aspetti tecnici delineati dall'Antitrust nel provvedimento della scorsa settimana. I prossimi giorni comunque saranno estremamente importanti per il futuro della messa in onda televisiva del prossimo campionato, mentre ci avviamo alla fine della stagione.

Tutte le parti, a tal proposito, hanno l'urgenza di arrivare ad una conclusione nel minor tempo possibile, per proporre anche ai propri abbonati i nuovi pacchetti e dare il via alla nuova stagione di abbonamenti.

Entro il 27 Marzo, inoltre, Mediapro dovrà versare i primi 50 milioni di Euro del miliardo previsto, dopo di che dovrà fornire la fideiussione per la parte restante. Proprio questi due punti rappresentano un aspetto nevralgico, insieme alla vendita della pubblicità.

Quanto è interessante?
6