Disney+ potrebbe provocare un'ondata di cancellazioni da Netflix

Disney+ potrebbe provocare un'ondata di cancellazioni da Netflix
INFORMAZIONI SCHEDA
di

All'inizio dello scorso mese, Disney ha annunciato i contenuti di Disney+, l'attesissimo servizio di streaming progettato per competere con Netflix ed Amazon Prime Video e che darà il via alla così detta "guerra dello streaming".

Per Netflix, l'impatto di Disney+ potrebbe essere non positivo. Secondo un sondaggio condotto da Streaming Observer su un campione di 602 abbonati a Netflix, allo scopo di valutare l'impatto di Disney+ sulle loro sottoscrizioni, in molti potrebbero decidere di annullare l'abbonamento per passare al nuovo lido.

Sorprendentemente, il 12,3% degli intervistati ha dichiarato che "potrebbe annullare l'abbonamento a Netflix per passare a Disney+", mentre il 2,2% di coloro che hanno partecipato ha affermato con certezza che sta pensando di cancellare l'abbonamento a Netflix a prescindere.

Nel rapporto si legge che "con poco meno del 14,5% degli abbonati che potrebbero lasciare il servizio, Netflix potrebbe perdere quasi 9 milioni di clienti. Ciò rappresenta 116,9 milioni di Dollari al mese di potenziali entrate perse ed è un'istantanea della rabbia che si era sparsa sul web dopo che nel 2017 Netflix aveva annunciato la rimozione dal catalogo dei contenuti Disney".

E' chiaro che molti di coloro che minacciano di annullare Netflix non daranno seguito a tutto ciò, ma si tratta comunque di un campanello d'allarme importante.

Per quanto riguarda gli abbonati Netflix desiderosi di provare Disney+, il 37,5% degli intervistati ha indicato che testerà il nuovo servizio di streaming.

FONTE: BGR
Quanto è interessante?
9