Disney+ supera quota 50 milioni di abbonati in meno di cinque mesi

Disney+ supera quota 50 milioni di abbonati in meno di cinque mesi
di

Il servizio di streaming Disney+ ha superato 50 milioni di abbonati paganti a livello mondiale in meno di cinque mesi dal debutto avvenuto negli USA. Ad annunciarlo è stata la stessa casa di Mickey Mouse, che ha definito questo traguardo una "pietra miliare":

Ad impressionare è però il ritmo di crescita. Lo scorso 4 Febbraio invece la società aveva rivelato che il proprio servizio di streaming aveva quasi 29 milioni di abbonati, il che vuol dire che nel giro di due mesi ha riportato un ritmo di crescita del 75%. Un ruolo centrale in tale successo, probabilmente, ce l'ha avuto il lancio in Europa (Disney+ è disponibile anche in Italia dallo scorso 24 Marzo).

Probabile anche che la pandemia di Covid-19 abbia spinto milioni di persone ad iscriversi al servizio, per recuperare tutti i film Pixar, del MCU e le produzioni originali in questo periodo di quarantena forzata. Tra le novità più apprezzate dagli utenti non si può non citare The Mandalorian, la serie tv ambientata nell'universo Star Wars che ha registrato un riscontro positivo tra i fan della saga.

Disney al momento della presentazione di Disney+ aveva affermato che entro il 2024 intende raggiungere quota 60-90 milioni di abbonati, ma alla luce degli ultimi numeri potrebbe anche superare questo traguardo.

FONTE: Pocketnow
Quanto è interessante?
5