Disney+ vede la normalità: ripristinata la qualità dello streaming in Europa

Disney+ vede la normalità: ripristinata la qualità dello streaming in Europa
di

Disney+ sta lentamente ripristinando la qualità dello streaming a seguito della riduzione chiesta dall'UE per il Coronavirus. A riportare la notizia è Forbes, secondo cui la piattaforma di Mickey Mouse si starebbe gradualmente avvicinando alla piena operabilità.

Dalla giornata di oggi, Lunedì 29 Giugno 2020, gli abbonati del Regno Unito dovrebbero essere nuovamente in grado di vedere le immagini in HD, 4K ed HDR a qualità piena, che era stata offerta prima del lockdown di marzo.

Altro aspetto interessante è che sui TV o sistemi audio compatibili, sarà possibile nuovamente godere del Dolby Atmos, per ottenere una resa sonora ultra immersiva, ovviamente dove supportato.

Una mossa simile è stata attuata anche da Netflix lo scorso mese, quando ha iniziato a ripristinare la velocità di streaming dei contenuti 4K a 15,25 Mbps in Germania, rispetto ai precedenti 7,62 Mbps.

Durante la quarantena per il Covid19 tutte le piattaforme hanno adottato misure di questo tipo, su richiesta del commissario europeo Therry Breton che aveva esortato i servizi di streaming a limitare il consumo di banda per evitare la congestione o, peggio, il crollo della rete. Internet infatti si è rivelato uno strumento molto importante sia per la didattica a distanza che soprattutto per lo smart working.

Non è chiaro se il ripristino delle limitazioni di Disney+ riguardi anche l'Italia o no.

FONTE: Forbes
Quanto è interessante?
5