I display mini-LED di iPad Pro arriveranno anche sui nuovi MacBook Pro

I display mini-LED di iPad Pro arriveranno anche sui nuovi MacBook Pro
di

Apple a fine aprile 2021, in occasione dell’ultimo evento Spring Loaded, ha presentato i nuovi modelli di iPad Pro con novità particolarmente importanti come il display mini-LED nel caso del modello da 12,9 pollici. La stessa tecnologia, secondo i tipster del settore, dovrebbe giungere anche sui prossimi MacBook Pro da 14 e 16 pollici.

A riportarlo è stato il sito asiatico Digitimes, ripreso poi da MacRumors, secondo cui “TSMT è il fornitore esclusivo di servizi SMT per i mini-LED retroilluminati di iPad Pro da 12,9 pollici recentemente lanciati e dovrebbe fare lo stesso per i due prossimi modelli di MacBook retroilluminati mini-LED”.

Sembrerebbe alquanto chiaro, dunque, che il nuovo tipo di display Liquid Retina XDR giungerà sui nuovi computer portatili del colosso di Cupertino, ciò grazie a migliorie nei rendimenti di produzione per componenti chiave mini-LED come il circuito stampato e i materiali adesivi, aumentando i tassi di rendimento a oltre il 95%. Un grande cambiamento che permetterà al fornitore e alla Mela di produrre e installare questa nuova tecnologia display su ancor più dispositivi top di gamma.

Ricordiamo che lo schermo Liquid Retina XDR attualmente in dotazione all’iPad Pro garantisce prestazioni non da poco e una qualità visiva eccellente grazie al rapporto di contrasto di 1.000.000:1, ai 1000 nit di luminosità a schermo intero e 1600 nit di luminosità massima, senza contare il supporto ProMotion a 120Hz. Non ci resta che attendere fine 2021 per vedere questi display approdare anche sui futuri MacBook Pro da 14 e 16 pollici, i quali potrebbero giungere sul mercato anche con il chip M2 attualmente in fase di produzione.

Ma a proposito di Apple, la società starebbe anche preparando il nuovo iPad Mini per presentarlo al pubblico nella seconda metà di quest’anno.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
1