DisplayMate incorona il display di iPhone 14 Pro Max: "il miglior schermo di sempre"

DisplayMate incorona il display di iPhone 14 Pro Max: 'il miglior schermo di sempre'
di

Dopo l’analisi del display di iPhone 14 Pro Max di DxOMark, arriva anche quella di DisplayMate che incorona il pannello del nuovo smartphone top di gamma 2022 targato Apple come il migliore di sempre con un punteggio di A+.

Lo schermo di iPhone 14 Pro Max, quindi, sostituisce quello del 13 Pro Max e si prende il primo posto nella classifica. Nonostante la stessa risoluzione, infatti, l’analisi mette in evidenzia una serie di importanti miglioramenti, tra cui la modalità ad 1Hz che gli permette di garantire la modalità always on a bassa potenza, ma si parla anche della Dynamic Island che presto si arricchirà con le Live Activities.

DisplayMate pone l’accento sul fatto che lo schermo di iPhone 14 Pro Max è in grado di raggiungere un picco di luminosità di 2300 nits, più del doppio di iPhone 13 Pro Max e superiore ai dati ufficiali di Apple che parlano di 2000 nits. La luminosità in HDR invece ha raggiunto i 1590 nits, con un miglioramento del 33% rispetto ad iPhone 13 Pro Max.

Non si tratta degli unici pregi però, e lo schermo dello smartphone top di gamma 2022 di Apple ha ottenuto il primo posto nelle seguenti categorie:

  • Massima precisione del colore del bianco
  • Massima precisione assoluta del colore
  • Minima variazione della fedeltà cromatica a livello immagine media
  • Minima variazione cromatica a livello immagine media
  • Massima accuratezza del contrasto dell’immagine e accuratezza della scala di intensità
  • Minimo spostamento nel contrasto dell’immagine e nella scala di intensità a livello immagine media
  • Minimo cambiamento nella luminanza di picco a livello immagine media
  • Massima luminosità a schermo intero per gli smartphone OLED
  • Massima luminosità del display di picco
  • Rapporto di contrasto più elevato
  • Riflettanza dello schermo più bassa
  • Massimo contrasto alla luce ambientale
  • Minima variazione di luminosità con l’angolo di visione
  • Minima variazione di colore del bianco con angolo di visione
  • La più alta risoluzione dello schermo

Nel lungo rapporto, DisplayMate cita e promuove il lavoro portato avanti da Apple per migliorare la qualità assoluta dell’immagine e la precisione del colore con una calibrazione che secondo i redattori è “visivamente indistinguibile dalla perfezione”.

L’analisi può essere consultata direttamente sul sito di DisplayMate.

FONTE: macrumors
Quanto è interessante?
3