Quanti dispositivi si possono vedere con DAZN? Le novità per il 2022

Quanti dispositivi si possono vedere con DAZN? Le novità per il 2022
di

Da quando è stato annunciato il nuovo listino prezzi di DAZN non si parla d’alto, anche perchè il via alla nuova stagione di Serie A è vicino e tra poco più di un mese e mezzo le squadre saranno di nuovo in campo a contendersi il campionato. Ma quali sono le principali novità per la piattaforma?

Come noto, DAZN ha lanciato il nuovo profilo Plus che ha un costo di 39,99 Euro al mese, 10 Euro in più rispetto ai 29,99 Euro previsti dal piano standard.

La differenza fondamentale tra le due sottoscrizioni è legata al numero di dispositivi associabili e le visioni contemporanee.

L’abbonamento DAZN Standard a 29,99 Euro al mese garantisce la registrazione di due dispositivi e la visione simultanea sulla stessa rete: ciò vuol dire che i device devono avere lo stesso indirizzo IP, altrimenti non sarà possibile continuare la visione.

Discorso diverso per DAZN Plus (qui spieghiamo come funziona DAZN Plus), che a 39,99 Euro al mese consente di associare sei dispositivi ad un unico account (contro i due dello Standard) e garantisce due visioni in contemporanea anche su IP diversi: si tratta della soluzione ideale per le famiglie che hanno figli che vivono fuori sede che vogliono pagare un unico abbonamento.

I nuovi prezzi saranno attivi dal 2 Agosto 2022, 12 giorni prima del via al campionato.

Quanto è interessante?
2