DJ Koh di Samsung spiega la scelta della batteria del Galaxy Note 8

di

Subito dopo la presentazione del Galaxy Note 8, il capo della divisione mobile di Samsung, Koh Dong-jin, si è concesso ai microfoni dei giornalisti per parlare del phablet top di gamma 2017, che sarà sicuramente uno dei dispositivi più venduti della seconda metà dell’anno.

Il dirigente, nella fattispecie, si è soffermato sulla scelta del produttore di dotare il Note 8 con una batteria più piccola rispetto a quella del sue predecessore.

Sono molte le ragioni per cui abbiamo preso questa decisione. Una di loro è il processore da 10 manometri che ha migliorato l’efficienza energetica del telefono del 30%. Gli utenti inoltre possono regolare l’uso della batteria attraverso dei profili, il che aumenta l’efficienza complessiva della batteria. Inoltre, possiamo anche garantire la sicurezza della batteria. Il telefono manterrà più del 95% della capacità anche dopo due anni di utilizzo” ha affermato lo stesso, il quale ha sottolineato ancora una volta che il Galaxy Note 8 può garantire 18 ore di riproduzione video (contro le 16 ore del Note 7) e 14 ore di navigazione in LTE.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
4