Donald Trump "diventa un villain" di Game of Thrones: Twitter esplode

Donald Trump 'diventa un villain' di Game of Thrones: Twitter esplode
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come vi abbiamo fatto sapere in questa news, Donald Trump ha recentemente messo in atto un magistrale colpo di marketing. L'eccentrico presidente degli Stati Uniti d'America ha infatti fatto "esplodere" Twitter pubblicando una sua foto a tema Game of Thrones. A distanza di 19 ore, andiamo ad analizzare i numeri fatti registrare dal tweet di Trump.

Per chi se lo fosse perso, Trump ha fatto uso del noto font utilizzato da HBO per la sua popolare serie televisiva, scrivendo "Le sanzioni arriveranno il 5 novembre", riferendosi chiaramente all'Iran. Tuttavia, la sua "rivisitazione" di "Winter is Coming" della famiglia Stark di Game of Thrones non è passata di certo inosservata, attirando anche le attenzioni della stessa HBO. In un tweet di quest'ultima si fa riferimento, probabilmente ironicamente, "all'abuso di marchio".

Senza entrare troppo nei dettagli per non fare spoiler, chi segue Game of Thrones sa che l'arrivo dell'inverno nella serie crea parecchi grattacapi agli "avversari" di un determinato personaggio. E' improbabile che Trump volesse paragonarsi alla potenza distruttiva di quest'ultimo e pensiamo che la sua intenzione fosse unicamente quella di servirsi di un brand popolare per far arrivare il suo messaggio. Nonostante questo, l'ironia del web è ovviamente arrivata al suo apice, paragonando il presidente degli Stati Uniti d'America a un villain (personaggio malvagio) della popolare serie di HBO. In particolare, George RR Martin, autore di Game of Thrones, ha pubblicato una simpatica immagine in cui invita a suo modo le persone a votare.

Ma quali numeri ha fatto muovere Trump? Ebbene, al momento in cui scriviamo (a poco più di 19 ore dalla pubblicazione), il suo tweet è stato ricondiviso circa 55.000 volte e ha raccolto ben 162.000 "Mi piace". Per farvi comprendere la portata di questa mossa di marketing, il tweet in cui annunciava le sue "simpatie" verso il re dell'Arabia Saudita, considerato uno dei post più popolari del Presidente, ha raccolto in un anno circa 75.000 retweet e 76.000 "Mi piace". Insomma, la foto a tema Game of Thrones sembra aver funzionato molto bene.

FONTE: Twitter
Quanto è interessante?
5
Donald Trump 'diventa un villain' di Game of Thrones: Twitter esplode