Dopo Apple, anche Samsung ritocca le stime trimestrali

Dopo Apple, anche Samsung ritocca le stime trimestrali
di

Quella che sembrava essere una faccenda limitata ad Apple, è divenuta una tendenza del momento. Samsung Electronics infatti, dopo aver riportato profitti da record nell'ultimo trimestre, ha ritoccato verso il basso le previsioni per il prossimo trimestre.

il gigante coreano infatti ha avvertito gli investitori che i ricavi ed utili per i tre mesi chiusi al 31 Dicembre 2018 saranno nettamente inferiori su base annua. Nello specifico, Samsung prevede vendite per 52,5 miliardi di Dollari, in calo dell'11% rispetto ai dodici mesi precedenti, mentre il profitto operativo dovrebbe scendere del 29% a 9,6 miliardi di Dollari.

Le previsioni hanno provocato un terremoto tra investitori ed analisti, che come riportato dalla CNBC si aspettavano 13,2 miliardi di Won di profitto operativo e 62,8 trilioni di Won di entrate. Samsung, come fatto da Apple, ha diffuso una dichiarazione per spiegare la nota.

Secondo i dirigenti sono due i fattori che hanno scatenato questo trend: la domanda debole nel mercato della memoria e l'intensificazione della concorrenza in quello degli smartphone. Le spedizioni di memorie sono diminuite a causa di alcuni imprevisti da parte dei clienti di data center, mentre per quanto riguarda gli smartphone Samsung sostiene che ha sostenuto spese più elevate sul marketing rispetto alle vendite definite "piatte". I risultati sarebbero anche stati influenzati da una "spesa non ricorrente" che però non è stata specificata.

Per quanto riguarda il trimestre in corso, Samsung prevede ricavi ancora al ribasso a causa della domanda delle memorie, mentre per la seconda metà dell'anno la situazione dovrebbe cambiare grazie al lancio di un nuovo smartphone top di gamma (il Galaxy S10), un cellulare flessibile ed il 5G. Samsung ha anche specificato che la penetrazione sul mercato dei pannelli OLED dovrebbe aumentare.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it