Dopo Marte, la NASA vi consente di spedire il vostro nome sul Sole: ecco come

di

Qualche mese fa, la NASA vi consentiva di spedire il vostro nome su Marte. Ebbene, ora invece potete "staccare un biglietto" per il Sole. Sì, avete capito bene. Di seguito vi spieghiamo come fare.

Il metodo di spedizione è lo stesso della precedente "missione": inserire in un chip tutti i nomi ricevuti online. Questa volta, però, a effettuare il viaggio ci sarà la sonda Parker Solar Probe, in grado di resistere ad un calore di ben 1377 gradi. Essa si "immergerà" nella corona solare fino ad una distanza di 6,16 milioni di chilometri dalla superficie fiammeggiante, sette volte più vicina rispetto a qualunque altra sonda umana. La sua velocità massima è qualcosa di incredibile: 700 mila chilometri all'ora, che ci consentirebbe di effettuare il percorso New York/Tokyo in meno di un minuto. Si tratta, dunque, dell'oggetto umano più veloce mai costruito.

La partenza è prevista in un periodo di tempo compreso tra il prossimo 31 luglio 2018 e il 19 agosto. Di seguito vi spieghiamo come inviare il vostro nome alla NASA per spedirlo sul Sole:

  1. Recatevi sul sito ufficiale dell'iniziativa
  2. Inserite nome, cognome e e-mail
  3. Cliccate sul pulsante "Submit" e in poco tempo riceverete una mail
  4. Cliccate sul link di conferma all'interno della mail ricevuta
  5. Verrete reindirizzati sul sito della NASA, cliccate sul bottone "Confirm my submission"
  6. Ora potete vedere il vostro certificato in formato PDF cliccando su "View your certificate"
Quanto è interessante?
6
Dopo Marte, la NASA vi consente di spedire il vostro nome sul Sole: ecco come