Adesso online
Injustice 2
Adesso online
SchiacciSempre prova in live le Tartarughe Ninja

Draghi avverte: le criptovalute sono "un investimento ad alto rischio non regolamentato"

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Mario Draghi, presidente della BCE, ha lanciato un avvertimento a tutti coloro che intendono avvicinarsi al mondo delle criptovalute, definendole come "un investimento ad alto rischio non regolamentato". Il tutto dinanzi all'Europarlamento di Strasburgo.

Oltre a questo, Draghi ha affermato che "per ora le valute digitali non sono soggette a uno specifico approccio di vigilanza". Insomma, dichiarazioni che non lasciano di certo spazio a dubbi e che arrivano in un momento non proprio roseo per questo tipologia di valuta.

Pensate che la giornata di oggi ha visto la quotazione di Bitcoin scendere a 6300 dollari, per una perdita del 19% circa rispetto alla giornata di ieri. Non se la passano di certo meglio le altre criptovalute, con Ethereum che perde il 21% circa, Ripple il 17%, LiteCoin il 19% e via discorrendo. Secondo Draghi. però, la situazione potrebbe cambiare grazie al lancio di Future sul Bitcoin in USA, che probabilmente garantirà una maggiore diffusione di criptovalute anche tra le banche europee. "Una cosa che noi dovremo esaminare", ha dichiarato il presidente della BCE.

Quella che emerge è, dunque, una situazione piuttosto complessa per le criptovalute, che stanno però continuando sempre più a crescere di popolarità e a monopolizzare le attenzioni della stampa, anche generalista.

FONTE: Repubblica
Quanto è interessante?
2
Draghi avverte: le criptovalute sono 'un investimento ad alto rischio non regolamentato'