Due milioni di iPhone 3GS e uno di iPhone 4 CDMA prodotti questo trimestre

di

Un rapporto da Digitimes snocciola alcuni interessanti numeri sulla quantità di iPhone di fascia bassa prodotti. Sappiamo infatti che Apple nonostante l'uscita di iPhone 4S non ha messo fuori produzione il suo modello 3GS, producendo un'apposita versione da 8GB già dai tempi del lancio di iPhone 4. Stesso destino toccato un anno dopo ad iPhone 4 stesso, ora venduto da Apple nella sola versione da 8GB. Questi due modelli a bassa capacità rappresentano il settore entry level degli smartphone per Apple. Oggi apprendiamo che vengono ancora prodotti due milioni di iPhone 3GS a trimestre, mentre per quanto riguarda gli iPhone 4 (ma solo la versione CDMA per la rete americana Verizon) si parla di un milione di unità.

Considerando quindi che le vendite della versione GSM dell'iPhone 4 potrebbero essere ancora più elevate (sopratutto in quei paesi in cui l'iPhone 4S non è ancora uscito) e che questo trimestre sarà prodotto un totale di 30 milioni di iPhone, concludiamo che le vendite dei terminali non di punta per Apple sono comunque più che soddisfacenti, rappesentando circa il 20% del totale. Sicuramente questa è anche una doppia vittoria per Apple, che può utilizzare i suoi più anzianotti come porta di ingresso al mondo iPhone per i nuovi utenti.

Quanto è interessante?
0