Questi due punti arancioni hanno la stessa dimensione. Perché li vediamo differenti?

Questi due punti arancioni hanno la stessa dimensione. Perché li vediamo differenti?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

È incredibile il modo in cui il nostro cervello riesca ad essere ingannato grazie a delle semplici immagini, le cosiddette "illusioni ottiche". C'è sempre un motivo di fondo, più o meno compreso dagli scienziati, che genera la creazione di queste illusioni. Come ad esempio la famosissima illusione di Ebbinghaus.

In poche parole, abbiamo due cerchi - apparentemente - diversi circondati uno dai dei pallini più grandi, e l'altro da dei pallini più piccoli. Uno dei due sembra essere più grande rispetto alla sua controparte ma, in realtà, hanno la stessa grandezza.

Questa illusione si verifica perché il nostro cervello valuta le dimensioni degli oggetti in base al contesto. Gli oggetti più piccoli tendono ad essere più lontani, mentre quelli più grandi sono più vicini. In questa immagine, il cervello legge l'anello sinistro più vicino, mentre come distante l'anello più piccolo.

Non tutti, però, sono facilmente ingannati da questa illusione. Neuroscienziati e psicologi hanno due teorie sul perché: in primo luogo, hanno scoperto che gli individui la cui corteccia visiva primaria copre una superficie più ampia hanno meno probabilità di cadere nell'illusione. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che le connessioni neuronali che confrontano il cerchio interno con quelle nere esterne si indeboliscono man mano che la corteccia visiva primaria si allarga.

Anche l'ambiente quotidiano di una persona influisce sulla sua percezione. Degli studi hanno scoperto che le persone delle regioni rurali, che non sono costantemente bombardate da distrazioni visive come veicoli in movimento, semafori e segnali stradali lampeggianti, sono meno sensibili all'illusione di quanto lo siano gli abitanti delle città.

Cercate altre illusioni ottiche? Ecco a voi la griglia di Hermann e l'illusione del movimento.

FONTE: popsci
Quanto è interessante?
3
Questi due punti arancioni hanno la stessa dimensione. Perché li vediamo differenti?