Tra due giorni SpaceX scriverà la storia del turismo spaziale grazie a "Inspiration 4"

Tra due giorni SpaceX scriverà la storia del turismo spaziale grazie a 'Inspiration 4'
di

La notte tra il 15 e il 16 settembre 2021 potrebbe essere un momento che verrà ricordato a lungo negli annali della storia spaziale: per la prima volta in assoluto, un equipaggio di soli cittadini privati prenderà il volo verso lo spazio e orbiterà per 3 giorni intorno alla Terra.

Vi abbiamo parlato molte volte della missione Inspiration 4 negli ultimi tempi: da progetto quasi futuristico è passata a diventare una missione vera e propria a tutti gli effetti, e ora solo due giorni ci separano dal fatidico lancio della capsula Crew Dragon "Resilience" che porterà nello spazio i quattro "cosmo-turisti".

Sebbene la capsula appartenga alla SpaceX, come stesso il razzo vettore (il Falcon 9), la realizzabilità di questo sogno si deve soprattutto al miliardario e "capitano" della spedizione Jared Isaacman, che ha coperto quasi la totalità dei costi, più i biglietti per i suoi tre compagni di viaggio.

Lo scopo della missione (o viaggio turistico spaziale, scegliete voi) non è soltanto quello di dimostrare che lo Spazio è oramai una frontiera accessibile a tutti - e che il turismo fra le stelle è uno dei business più allettanti su cui investire nei prossimi decenni - ma ha anche il compito fondamentale di promuovere una cospicua raccolta fondi, al fine di devolverli in beneficenza al St. Jude Children's Research Hospital. Si spera di raggiungere la cifra di almeno 200 milioni di dollari, e noi abbiamo come la sensazione che ci riusciranno a tempo record.

Come si è già detto, la missione è la prima del suo genere: a bordo non vi sarà alcun tipo tipo di professionista dello spazio né tanto meno astronauti. I quattro passeggeri saranno "soli" e dovranno vivere per circa tre giorni in orbita intorno alla Terra, godendo di un paesaggio che solo pochissimi fortunati hanno avuto il privilegio di osservare.

A proposito di paesaggio, la capsula Crew Dragon che manderà in orbita la spedizione Inspiration 4 sarà dotata di una finestra panoramica eccezionale, migliore persino di quella della ISS. Ciò non solo è una buona notizia per i passeggeri, ma anche per noi che rimaniamo qui a terra, dal momento che potremmo osservare foto e video di incredibile bellezza.

In queste ore si stanno ultimando gli ultimi preparativi al Launch Complex 39A del Kennedy Space Center, e l'ansia e l'eccitazione sono davvero a livelli molto alti. Vi ricordiamo che il decollo è previsto la sera del 15 settembre negli Stati Uniti, ma in Italia saranno le ore 02:02 del 16 settembre (salvo imprevisti o posticipi).

FONTE: SpaceNews
Quanto è interessante?
3
Tra due giorni SpaceX scriverà la storia del turismo spaziale grazie a 'Inspiration 4'