DVB-S2: da domani cinque canali TV non saranno più visibili in SD, occhio al decoder!

DVB-S2: da domani cinque canali TV non saranno più visibili in SD, occhio al decoder!
di

Come abbiamo avuto modo di raccontare ieri, domani prenderà ufficialmente il via la transizione al DVB-S2, dopo lo switch off di K2 e Frisbee avvenuto lo scorso 26 Novembre. A cambiare posizione saranno cinque canali, che potrebbero non essere più visibili.

Si tratta di Nove, DMAX, Real Time, Cielo e TV2000 che, come ampiamente noto, saranno trasmessi solo in HD. Di conseguenza, coloro che sono in possesso di un decoder satellitare SD non potranno più accedervi, motivo per cui consigliamo di effettuare già da oggi le verifiche del caso per evitare di farvi trovare impreparati.

Per ovviare al problema sarà infatti necessario acquistare un decoder satellitare in HD o 4K per continuare la visione.

La transizione continuerà anche nelle settimane successive: il 14 Dicembre sarà la volta di TV8, il 18 sarà la volta di TGR Rai e tutti i canali Rai Radio e dal 31 Dicembre partirà la transizione di tutti i canali digitali di Mediaset (Iris, La5, Mediaset Extra, Mediaset Italia 2, TGCOM24, 20 Mediaset, TopCrime, Focus, Cine34, Boing, Cartoonito, Cielo, Tv8, La7d, Nove, DMAX, Real Time, K2, Frisbee, TV2000).

La modifica si applica solo alle trasmissioni via satellite, dove saranno spente le trasmissioni SD a favore dell'HD e 4K. Su digitale terrestre le modifiche partiranno il prossimo anno.

Quanto è interessante?
2