C'è un buco nero mostruoso che divora l'equivalente della Terra ogni secondo

C'è un buco nero mostruoso che divora l'equivalente della Terra ogni secondo
di

I buchi neri sono degli oggetti cosmici davvero spaventosi, ma non come questo scoperto recentemente. Gli astronomi hanno, infatti, rilevato il buco nero più luminoso e in più rapida crescita degli ultimi 9 miliardi di anni. Un mostro cosmico 3 miliardi di volte più massiccio del Sole che si nutre dell'equivalente della Terra ogni secondo.

Si chiama J1144 ed è circa 500 volte più massiccio di Sagittarius A*, il buco nero supermassiccio nel cuore della Via Lattea. Intorno alla "belva cosmica", si trova perfino un anello di plasma super caldo che emetta circa 7.000 volte più luce dell'intera nostra galassia. "Gli astronomi sono alla ricerca di oggetti come questo da più di 50 anni", ha affermato il ricercatore capo Christopher Onken, astronomo dell'Australian National University (ANU) a Canberra. "Ne hanno trovati migliaia di più deboli, ma questo sorprendentemente luminoso era passato inosservato."

Normalmente i buchi neri più diventano grandi più il loro tasso di crescita diminuisce. Tuttavia quello trovato recentemente è così vorare che il suo orizzonte degli eventi - il confine oltre il quale nulla può tornare indietro - è insolitamente ampio. "Le orbite dei pianeti nel nostro sistema solare rientrerebbero tutte nel suo orizzonte degli eventi", afferma il coautore dello studio Samuel Lai, un astronomo dell'ANU.

Il disco di accrescimento del colosso appena scoperto è il più luminoso che gli astronomi abbiano mai rilevato, un record che non verrà mai battuto, secondo la dichiarazione. "Questo buco nero è un tale 'anomali' che non ne troveremo mai un altro come questo", ha affermato nella dichiarazione il coautore Christian Wolf, astronomo ANU e capogruppo di SkyMapper. "Sostanzialmente abbiamo esaurito il cielo dove oggetti come questo potrebbero nascondersi."

A proposito, sapete che è stato osservato uno di questi mostri cosmici diverso da tutti gli altri?

Quanto è interessante?
2