E' morto Jerry Merryman, uno degli inventori della calcolatrice elettronica

E' morto Jerry Merryman, uno degli inventori della calcolatrice elettronica
di

E' morto, lo scorso 27 Febbraio in un ospedale di Dallas a seguito di alcune complicazioni legati all'insufficienza cardiaca e renale Jerry Merryman, uno degli inventori del calcolatore elettronico. L'uomo aveva 86 anni.

La sua morte è stata accolta con dispiacere dalla comunità scientifica. Meryrman era uno dei tre uomini a cui era stato affidato il compito di inventare la calcolatrice elettronica mentre lavorava alla Texas Instruments con sede a Dallas. Il team era guidato da Jack Kilby, ed ha avuto un ruolo importantissimo anche nello sviluppo delle tecnologie oggi in uso nei computer, che gli sono valse il premio Nobel.

Il prototipo della calcolatrice è attualmente in mostra presso la Smithsonian Institution. Veron Porter, ex collega ed amico di Jerry Merryman, ha descritto quest'ultimo come "l'uomo più brillante che abbia mai incontrato, in un periodo d'oro. Aveva la capacità di tirare su formule ed informazioni su qualsiasi argomento".

Ed Millis, altro collega di Merryman ha affermato che "Jerry ha realizzato il progetto del circuito in tre giorni".

Decritto come un uomo molto umile, che non si vantava mai per i risultati raggiunti, Merryman si è ritirato dalla Texas Instruments nel 1994, al di fuori delle luci dei riflettori. "Ha sempre detto che non gli importava nulla di essere famoso" ha affermato Phyllis Merryman.

Quanto è interessante?
4