Ora c'è anche la RTX 4070 con cinque ventole: basteranno a raffreddarla?

Ora c'è anche la RTX 4070 con cinque ventole: basteranno a raffreddarla?
di

Se cinque ventole vi sembrano troppe per una RTX 4090, non siete pronti per l'ultima follia del produttore cinese MaxSun. L'azienda, infatti, ha appena lanciato in Asia una RTX 4070 con ben cinque ventole, del tutto identiche a quelle della sorella maggiore messa in vendita qualche mese fa.

La scheda si chiama MaxSun MegaGamer MGG GeForce RTX 4070 OC12G. La GPU è la meno costosa di sempre nella linea MGG e, in termini tecnici, utilizza una GPU AD104 con 5.888 CUDA Core con un clock pari a 2.580 MHz, contro i 2.475 MHz della versione stock di NVIDIA. La memoria è pari a 12 GB di VRAM GDDR6X a 21 GT/s, mentre il suo TGP è pari a 215 W, leggermente superiori ai 200 W consigliati da NVIDIA. La scheda video utilizza il connettore 12VHPWR, del tutto inutile in una GPU da soli 215 W.

In ogni caso, è il sistema di raffreddamento della RTX 4070 di MaxSun il suo punto forte: la scheda video, infatti, ha due ventole da 110 mm, una ventola da 100 mm e due ventole di dimensioni più piccole nel pannello superiore. A queste ventole si aggiunge un sistema composto da una camera di vapore e da ben nove heatpipe, che dovrebbero garantire un raffreddamento senza pari...

...Almeno in teoria, dal momento che la RTX 4090 di MaxSun si surriscalda lo stesso, nonostante le sue cinque ventole. Fortunatamente, per la RTX 4070 il problema sembra essere stato risolto: con un sistema di raffreddamento del genere - ammesso che funzioni correttamente - la scheda potrebbe diventare una manna dal cielo per molti overclocker.

Sfortunatamente, però, il complesso raffreddamento rende la RTX 4070 MGG più costosa delle altre RTX 4070 in commercio: il prezzo cinese della GPU, infatti, è pari a 5.299 Yuan, ovvero 680 Euro circa. In media, invece, le altre RTX 4070 si aggirano nella fascia di prezzo tra i 3.800 e i 4.200 Yuan, oscillando attorno ai 500 Euro.