Cos'è la teoria del multiverso? Ecco una delle teorie più belle della fisica

Cos'è la teoria del multiverso? Ecco una delle teorie più belle della fisica
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Secondo la teoria del multiverso il nostro gigantesco Universo potrebbe non essere l'unico. Potrebbero esistere, infatti, un numero infinito di universi con le proprie leggi fisiche e, ovviamente, con le loro stelle, galassie e pianeti.

La teoria del multiverso nasce da alcune aree della fisica e uno dei concetti fondamentali per spiegare la sua esistenza proviene dalla teoria dell'inflazione: quest'ultima afferma che l'universo, poco dopo il Big Bang, abbia attraversato una fase di espansione estremamente rapida, dovuta a una grande pressione negativa.

Questa inflazione è terminata 14 miliardi di anni fa (alla nascita del nostro Universo). Tuttavia, secondo quanto afferma l'esperto del multiverso, nonché cosmologo, Heling Deng dell'Arizona State University, "l'inflazione non finisce ovunque allo stesso tempo", ha dichiarato a LiveScience in una e-mail. "È possibile che quando l'inflazione finisca in alcune regioni, continui in altre".

Dopo essere finita nel nostro Universo, l'inflazione potrebbe aver continuato in altre regioni molto più lontane. In questo scenario di inflazione eterna, ogni universo avrebbe le proprie leggi fisiche, le proprie particelle e le proprie costanti fondamentali.

Sono tanti i fisici che stanno cercando "prove reali" riguardo il multiverso. Ad esempio, se un universo vicino fosse stato vicino a noi molto tempo fa, potrebbe essersi scontrato con il nostro universo, creando un'impronta rilevabile. Questa impronta potrebbe essere trovata nel fondo cosmico a microonde o in strane proprietà di alcune galassie nella direzione della collisione. Tuttavia, per quanto affascinanti, queste idee non possono essere dimostrate e la teoria del multiverso rimane ipotetica.

Una teoria davvero affascinante che afferma anche che, in una serie di Universi infiniti, potrebbero esistere infinite copie di noi stessi che vivono la nostra stessa vita (con delle variazioni infinite). Quindi, in poche parole, potrebbero esistere infinite versione di voi stessi in altri Universi che leggono questo articolo. Un concetto che, se avete visto Rick & Morty (o Avengers Endgame con le 14.000.605 di possibilità di Doctor Strange) avrete sicuramente ben chiaro.

Una cosa è certa: ad essere infinita qui è la mente umana, che riesce a ipotizzare qualcosa di così incredibile e stupefacente.

Quanto è interessante?
4