eBay attacca Amazon: inviterebbero i venditori a trasferirsi verso la loro piattaforma

eBay attacca Amazon: inviterebbero i venditori a trasferirsi verso la loro piattaforma
di

Secondo il Wall Street Journal , eBay ha inviato una lettera di cessazione e desistenza ad Amazon a seguito di un'indagine che ha messo in evidenza che 50 dipendenti del colosso di Jeff bezos in tutto il mondo avrebbero inviato più di 1.000 messaggi ai venditori ebay, chiedendo di trasferire le loro attività presso la piattaforma di Seattle.

I dipendenti di Amazon avrebbero utilizzato la funzione di messaggistica di eBay per influenzare i commercianti e convincerli a trasferirsi verso la propria piattaforma, secondo eBay. Sembrerebbe che questa tattica sia applicata da diversi anni e in diversi paesi. All'inizio di questa settimana, EBay ha emesso una lettera di cessazione e sospensione.

Un portavoce di eBay ha dichiarato: "Possiamo confermare che abbiamo scoperto uno schema illegale e preoccupante da parte di Amazon per sollecitare i venditori eBay a passare alla piattaforma di Amazon".

Il WSJournal afferma che eBay si è attivata dopo che è stata avvisata da un venditore circa 10 giorni fa, il quale ha fatto notare di essere stato contattato attraverso messaggio da un rappresentante Amazon. Secondo l'accordo dell'utente di eBay, la piattaforma di messaggistica non può essere utilizzata per promuovere vendite al di fuori della piattaforma.

EBay ha detto che starebbe prendendo le misure appropriate per proteggere il suo mercato e Amazon ha affermato che sta indagando sulle accuse.

FONTE: telegraph
Quanto è interessante?
8

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it