Anche eBay entra nel mercato NFT: ha acquistato il popolare marketplace KnownOrigin

Anche eBay entra nel mercato NFT: ha acquistato il popolare marketplace KnownOrigin
di

I primi, timidi esperimenti di implementazione degli NFT su eBay risalgono addirittura a maggio 2021, più di un anno fa. Ora, però, sembra che il colosso dell'ecommerce abbia compiuto un altro importantissimo passo avanti verso la vendita di NFT acquistando un noto marketplace digitale.

Con un post sul suo blog aziendale, eBay ha confermato di aver acquisito il marketplace NFT KnownOrigin per una somma ancora sconosciuta. La fusione dell'azienda dentro l'organico di eBay sarebbe stata completata il 21 giugno scorso, senza grandi annunci prima, durante e dopo l'acquisizione, almeno fino ad ora.

Il co-fondatore di KnownOrigin, David Moore, ha spiegato che "la partnership ci aiuterà ad attrarre una nuova ondata di collezionisti di NFT e di creatori di token". Al momento, comunque, KownOrigin, che si definisce "uno dei primi e più grandi marketplace di NFT al mondo", è dodicesimo nella classifica dei negozi online per token non-fungibili, con ricavi che rappresentano solo una frazione di quelli dei maggiori store del settore, come OpenSea e Rarible.

Con l'acquisizione di KnownOrigin, comunque, eBay dovrebbe ora possedere tutte le tecnologie per il controllo delle transazioni degli NFT, che sulla piattaforma del colosso di San Jose non sono mai state implementate, nonostante la vendita di token vada avanti, benché in maniera piuttosto limitata, già da più di un anno.

Al momento, infatti, la vendita di NFT su eBay ha diverse limitazioni: compratore e venditore devono per esempio risiedere nella stessa nazione, mentre non esistono sistemi di offerte o di aste, ma solo la possibilità di comprare i token a prezzo fisso. Inoltre, il prezzo massimo di questi ultimi non può superare i 10.000 Dollari.

È comunque possibile che la mossa vada anche nella direzione di spingere il settore dei collezionabili sul marketplace digitale, dopo che lo scorso anno eBay ha iniziato a autenticare le carte collezionabili in seguito ad una truffa milionaria ai danni dello Youtuber Logan Paul.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
1