Ecco come HomePod si connetterà la prima volta ad iPhone: con un sibilo

di

Nelle ultime settimane gli sviluppatori smanettoni sono riusciti a carpire molti segreti di iOS 11 e del nuovo HomePod direttamente spulciando nel codice Beta di iOS. Oggi sappiamo come la cassa si collega ad iPhone.

Chi possiede un Apple Watch o lo ha posseduto in passato sa bene come l'orologio smart di Apple si connette ad iPhone. Il piccolo schermo OLED mostra una sfera bluastra che viene riconosciuta dalla fotocamera di iPhone, non serve altro. Anche se questo metodo cambierà con watchOS 4, Apple ha pensato a qualcosa di simile per connettere il suo HomePod, la cassa acustica da salotto che ancora non sappiamo quando sarà disponibile nel nostro Paese. Se prima era coinvolta la camera di iPhone, questa volta bisognerà usare il microfono.

Esatto, perché la cassa acustica si accoppierà con ciò che sa fare meglio: emetterà un suono. Un sibilo, una sorta di fischio, che iPhone riconoscerà subito in caso di prima configurazione (successivamente si connetterà in automatico). Nel caso in cui il pairing non vada a buon fine con questo metodo, si può sempre immettere un codice manuale, anche se è una soluzione infinitamente meno "magica".

Quanto è interessante?
4