Ecco qual è stato il primo messaggio inviato via Internet

Ecco qual è stato il primo messaggio inviato via Internet
di

Vi raccontiamo un aneddoto relativo al primo messaggio inviato via Internet, che è partito dall'Università della California e trova conferma in un particolare log book.

Il tutto è avvenuto alle ore 22:30 del 29 ottobre 1969, con gli addetti ai lavori dell'Università della California che hanno effettuato la prima connessione host-to-host di ARPANET, il precursore di quello che tutti noi conosciamo come Internet.

A effettuare il tutto fu l'allora studente e programmatore Charley Kline, seguito dal docente Leonard Kleinrock, che doveva gestire l'host SDS Sigma 7 dell'UCLA in modo che inviasse il messaggio a un altro programmatore, Bill Duval, che gestiva invece l'host SDS 940 dell'SRI.

Gli accordi erano quelli di inviare una semplice richiesta di login all'host dell'SRI, quindi il messaggio da inviare era appunto "login". I due programmatori erano in chiamata telefonica, in modo che Duval avvertisse Kline ogni volta che un carattere veniva trasmesso correttamente.

Ebbene, lo studente riuscì a inviare le lettere 'l' e 'o', ma poi il sistema è andato in crash. Il primo messaggio di Internet, dunque, è stato "lo", come in "lo and behold", che si utilizza per esprimere qualcosa di sorprendente. Il messaggio "login" completo fu inviato correttamente circa un'ora dopo. Quello che vedete qui sotto è il log book originale dell'UCLA, che riporta appunto quell'avvenimento.

Se volete approfondire, un buon documentario in merito è Lo and Behold - Internet: il futuro è oggi, disponibile anche su Netflix.

FONTE: UCLA
Quanto è interessante?
9

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Ecco qual è stato il primo messaggio inviato via Internet