INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il colosso dell'e-commerce cinese Alibaba ha intenzione di espandere ulteriormente il suo business: ora nel suo mirino ci sono i robot, in particolare quelli in grado di trasportare oggetti in autonomia all'interno di edifici come gli hotel ed i ristoranti.

Grazie alle ultime tecnologie disponibili, alcuni di questi sono quasi in grado di sostituirsi agli esseri umani in determinati (e semplici) compiti. È questo il caso di Space Egg, il nuovo robottino creato dall'azienda cinese, nato per fare il facchino e portare ai clienti cibo, bevande e tutto ciò di cui hanno bisogno.

Space Egg è stato mostrato al pubblico durante una conferenza informatica tenutasi ad Hangzhou, in Cina, ed è proprio qui che il mese prossimo inizierà il suo "periodo di prova", in un albergo della città. La sua struttura consiste in un case di alluminio dalle forme arrotondate che, come suggerisce il nome, ricordano quelle di un uovo, mentre per spostarsi usa un set di ruote poste nella parte più inferiore. I laser direzionali e le telecamere di cui è dotato gli permettono di aggirarsi tra i corridoi e le camere delle strutture alberghiere in completa autonomia, mentre un apposito radar lo rende in grado di identificare eventuali ostacoli e di essere sempre informato sull'ambiente che lo circonda.

La sua dotazione tecnologica è completata da un sistema di connessione Wi-Fi in grado di comunicare con la rete dell'albergo, per accedere agli ascensori e ad altre strutture, e dal riconoscimento facciale, assicurato da una serie di sensori grafici, che permettono a Space Egg di riconoscere gli ospiti e di interagirci. Inoltre a bordo del robottino c'è Tmall Genie, l'IA sviluppata da Alibaba, che se integrata nelle camere permette agli ospiti di ordinare cibo e bevande usando i comandi vocali.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
1

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Ecco Space Egg, il nuovo robot-facchino per hotel creato da Alibaba